Collaborazione Born Pretty Store: Nail Foils Sticker Paper

lunedì, marzo 28, 2016

Ciao a tutte ragazze e buona Pasqua/Pasquetta; come sono andate queste due giornate? Io non voglio vedere altro cibo per almeno 24 ore e giuro che non ricordo più quanti Diger abbia dovuto prendere, dopo il terzo ho smesso di contarli. Queste feste ditruggono il mio povero stomaco, ma questo non mi ha impedito di strafogarmi tutto il mio uovo di Pasqua da sola.
Visto che non l'ho fatto ieri ho deciso di postare oggi il post collaborativo con il sito di Born Pretty Store, spero solo che l'app di Blogger non mi incasini tutto perché in questo momento non sono a casa e sto scroccando la connessione.
Il prodotto di cui voglio parlarvi serve per realizzare la Shattered Glass nail art, che io morivo dalla voglia di provare, e vanno ringraziate le coreane perché sono state loro a crearla.
Sul sito ha un nome lunghissimo ma praticamente si tratta di semplice cellophane dalle diverse sfumature; qui ce ne sono cinque e a me è stata mandato proprio il numero cinque. 
In ogni confezione c'è un unico pezzo lungo 20 centimetri e alto 5, e può essere utilizzato anche dentro le lampade UV.
Creare la Shattered Glass è molto semplice: per prima cosa tagliate dei pezzetti di cellophane della grandezza e della forma che più vi piace, dopodiché applicate una prima mano di colore e fate asciugare (sul sito è consigliato l'utilizzo di smalti scuri), applicatene una seconda e prima che sia del tutto asciutta attaccate i pezzetti con l'aiuto di un bastoncino d'arancio, premete poi leggermente con il dito per farli aderire bene e terminate con  una mano di top coat. Per toglierlo vi basterà usare del semplice solvente con un dischetto di cotone.
Io non sono affatto contenta del mio risultato, mi sento di aver sprecato questo prodotto perché non solo ho tagliato male i pezzi ma li ho attaccati senza un minimo di grazia :( mannaggia a me!
Ho scelto di usare sia lo smalto nero che quello bianco perché volevo mostrarvi come, a seconda della base, il cellophane tenda a cambiare tonalità: verde/arancio su quella scura, azzurro/violetta su quella chiara.
Se applicato nel giusto modo l'effetto è davvero fenomenale, e per avere qualche idea un po' più originale vi basterà fare un salto su Instagram o Pinterest.
Il prezzo a pezzo è di 2 euro e 08 centesimi, ma al momento è scontato a 90 centesimi quindi vi consiglio di approviffarne per poterne prendere qualcuno in più; io ho intenzione di farlo perché voglio assolutamente migliorare questa tecnica e quest'estate penso proprio che mi ci potrò sbizzarrire.
Se siete interessate vi lascio il link dove poterlo acquistare: http://www.bornprettystore.com/shiny-laser-nail-foils-holographic-foils-nail-transfer-sticker-paper-p-23540.html?currency=EUR
 
Vi ricordo che per voi c'è uno sconto del 10% sui vostri acquisti che riguardano i prodotti per le unghie, non dovrete fare altro che inserire il mio codice personale quando state effettuando il pagamento. Se lo utilizzate almeno cinque volte me ne verranno spediti alcuni per fare un giveaway. 

Potete trovare Born Pretty Store anche su: Facebook  Instagram Twitter



Tutti i prodotti mi sono stati inviati dall'azienda allo scopo di recensirli. Non ho ricevuto alcun compenso monetario per scrivere questo post, e le mie valutazioni non sono state in alcun modo forzate, si tratta della mia personale opinione riguardo al prodotto ricevuto.
 

Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

6 commenti

  1. Cappero, non parliamo di cibo che mi sento male anche io! sono a casa con la nausea, stasera ho "cenato" con un tè verde perchè non potevo ingerire altro! Ahahah!
    Comunque l'effetto è davvero carino ma non per le mie unghiette corte, deboli e sfigate... non credo faccia per me purtroppo :(
    http://sloppina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Non sono una grande fan di questo tipo di nail art onestamente. Credo non sia così semplice da fare e richieda tempo e precisione. Nel tuo caso credo che il roblema sia stato la grandezza dei frammenti e il posizionamento sull'unghia. L'effetto su bianco mi piace moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che l'ho fatta proprio coi piedi, ma metà della colpa va anche alla mancanza di tempo e lo sfruttare una sola mattinata per realizzare tre nail art diverse, visto come si è poi messo il tempo. La prossima volta li taglierò molto più piccoli e cercherò di dare una forma uguale a ogni pezzo

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.