Smalto del giorno #138 Pupa Holographic 035 - Violet

lunedì, aprile 25, 2016

Ciao a tutte ragazze, in questo momento mi trovo a Latina, e mi auguro che i miei nipoti mi abbiano lasciata tutta intera. Ho deciso di programmare il post perché, dopo quanto mi è successo con il pw, non potevo dare fiducia all'app di Blogger.
Spero di essere riuscita a fare qualche spesuccia e soprattutto di essere andata da Tiger, nel caso vedrete tutto su Instagram (per chi mi segue) e sul post haul a fine mese.
Pupa Holographic 035 - Violet

Quantità 5 ml
PaO 36 M
Prezzo 5.95 €

Smalto olografico per unghie effetto 3D con riflessi multicolore.
Uno smalto rivoluzionario per un effetto olografico visibile sulle unghie con luce naturale e artificiale enfatizzato al massimo dalla luce solare.

Visto che era da tipo un secolo e mezzo che non recensivo uno smalto Pupa e da altrettanto tempo non mettevo un olografico, ho deciso di prendere due piccioni con una fava.
La linea Holographic fu una trend edition primavera/estate del 2012, e in tutto c'erano dieci tonalità tra cui scegliere. Io li ho trovati molto più tardi, trovandoli tra i vari rimasugli messi in sconto.
Quello che ho scelto di mostrarvi è il numero 035, un viola non troppo scuro, anche se in teoria avrebbe dovuto esserlo visto che il 036 è un lilla (tendente al rosino), ma lo preferisco così. Ha un effetto olografico di tipo lineare mentre con una luce interna sembra quasi un metallizzato.
Il pennello è lungo e sottile ma lo si riesce a gestire abbastanza bene. 
Negli ultimi anni ho imparato che, spesso e volentieri, olografici e basi non vanno molto d'accordo, questo perché quando lo si va a stendere su una base il colore sembra non attecchire ed il pennello si porta dietro il prodotto, per questo motivo ho scelto di non metterla, e così facendo la stesura è risultata fluida e non mi ha dato problemi, ma a pagarne le conseguenze è stata la durata, infatti sia sulle punte che sugli angoli si è consumato un sacco e prima di partire ho dovuto dare altre due passate.
La consistenza di questo olografico è semi-densa, mentre la coprenza alla prima passata è media, quindi per avere un risultato omogeneo a mio avviso ne bastano due, a meno che non dobbiate coprire eventuali buchetti.
L'asciugatura è stata davvero rapida, infatti una volta finito di stenderlo sulla sinistra ho subito potuto dare la seconda mano sulla destra.
Tende a restare un pochino opaco quindi il top coat non può mancare, gli dà la perfetta lucentezza ed esalta tutta la sua bellezza olografica.

Luce solare
Luce interna
Flash
Luce artificiale
 Dettaglio boccetta
 Dettaglio colore
 Macro

Alla prossima :)
 

Ti potrebbe interessare

0 commenti

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.