Finishpedia #6 Chrome | Kiko Mirror 625 (Smeraldo)

venerdì, febbraio 13, 2015

Ciao a tutte belle donnine, vi scrivo mentre mi ingozzo di Kinder Maxi come se da questo dipendesse la mia vita. Da ieri ho cominciato a usare il trattamento crescita di Bottega Verde, ma qualcosa mi dirà che entrò venerdì prossimo non avrò ottenuto chissà quali risultati, quindi dovrò postare le foto con un'unghietta smonchia.
Oggi parliamo del finish chrome (o cromato).
Che cos'è il chrome? Gli smalti cromati sono smalti metallici dalla superficie liscia e davvero molto luminosi, riflettono un sacco la luce tanto da avere un effetto a specchio, o comunque che gli si avvicina molto (insomma i chrome vengono spesso chiamati mirror, per intenderci).
Lo smalto cromato che ho scelto di mostrarvi è il Kiko Mirror 625 Smeraldo. È uno smalto molto coprente fin dalla prima passata e i cromati sono magnifici da utilizzare per lo stamping.
Mi piace questo finish? Nì.
Diciamo che ho un rapporto di amore/odio con i cromati. La prima volta che ne ho messo uno per poco non mi strappavo via i capelli dalla disperazione, visti i segnacci lasciati dal pennello, ma per fortuna una volta che lo smalto si asciuga del tutto questi vanno ad attenuarsi. 
Si tende a non utilizzare il top coat sugli smalti cromati, perché questo va ad alterare il finish, quindi durano uno sputo e non si può neppure prendere in considerazione l'idea di dare un'altra mano di colore sopra per mascherare il tutto, perché potete stare certe che si vedrà il punto in cui lo smalto è saltato. Sono dei piccoli bastardi perché non lasciano spazio alle imperfezioni, di fatti potrete constatare come sull'indice si veda il punto in cui avevo la lunetta sfaldata.
Sono smalti non proprio semplici da portare, perché insomma si notano a colpo d'occhio, quindi per questo la maggior parte delle ragazze preferisce usarli per lo stamping o per qualche nail art; la sottoscritta non si è mai posta il problema, e li indosso con molta nonchanalce ahahah anche se quando li metto c'è sempre chi ha da ridire.
Non dimenticatevi di dare un'occhiata anche agli smalti scelti dalle altre ragazze



Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

14 commenti

  1. Concordo con tutte le offese che gli hai tirato. xD Questo non l'ho preso perché pensavo di avere un dupe nel mio stash, poi a guardarlo bene non mi sembrava troppo uguale ai China Glaze Adore o Metallic Muse.. Ma a quel punto era già sparito! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne ho saltati parecchi mi sa, che poi i colori che volevo se li erano già fregati, e poi ovviamente son scomparsi del tutto insieme agli Sugar

      Elimina
  2. Anche io me lo sono lasciato sfuggire come Cristina... mannaggia! *_*
    Per la cronaca, io li uso solo per lo stamping :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per ora sono andata in giro col rame e il rosso peonia ahahahah anche se solo per tre giorni

      Elimina
  3. Siamo rimaste in tre... Tre Kiko di cui due uguali! Ci sono piaciuti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD secondo me sono i cromati che tutte abbiamo in casa

      Elimina
  4. Beh, dai, ammetto che non mi dispiace ma preferisco altri finish :D

    RispondiElimina
  5. Secondo me questo particolare colore ti sta benissimo, quindi non vedo cos'abbiano da ridire! Ahhh l'invidia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai non mi curo più di quel che mi dicono, specie se riguarda gli smalti ahahah

      Elimina
  6. Se può consolarti, mio suocero mi chiede quanto tempo ci spenda il cazzozziere per farmi le unghie così lucide. Fai spallucce e vai avanti. =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha ormai quando criticano i miei smalti faccio finta di non sentire

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.