Smalto del giorno #150 Shaka Hologram 01 - Nude

domenica, ottobre 16, 2016


Ciao a tutte ragazze, sono appena tornata da una scampagnata con i miei genitori, mia sorella e i miei zii alla ricerca di castagne, e siamo tornati a casa con almeno tre bustoni belli pieni; che poi l'unica che ha avuto l'idea di portare i guanti sono stata io e da quattro non me n'è rimasto neppure uno. Sono stanca morta e l'unica cosa che vorrei fare ora e infilarmi sotto le coperte e fare un pisolino, ma non posso ç__ç quindi mi tengo sveglia scrivendo questa review.


Shaka Hologram 01 - Nude

Quantità 5 ml
PaO 24 M
Prezzo 1.99 €

Smalto Hologram. Colori cangianti e multisfaccettati  in 6 tonalità. Effetto 3d.Per un effetto iridescente  si consigliano 2/3 applicazioni 

Questa settimana stavo cercando un colore un po' più sobrio ma che non fosse comunque noioso, per questo motivo ho deciso di puntare ad un olografico, e tra quelli in mio possesso (che, ahimè, non sono tantissimi) la scelta è ricaduta sulla linea Hologram di Shaka, per ora unica collezione di questo genere proposta dal brand. È uscita nel 2012 e in tutto c'erano 6 tonalità; io ne possiedo 3 ed ero convinta di averne già recensito almeno uno, invece questo è il primo. Tutto ciò mi fa capire che ho troppi smalti ahahah.
Il colore è un nude ed ha un effetto olografico di tipo linear. Personalmente lo preferisco con una luce artificiale interna perché al sole si schiarisce un po' troppo, e proprio a causa del suo essere così chiaro l'effetto prismatico si va un po' a perdere. L'idea sarebbe di applicarlo quando si è ancora abbronzate, per creare un contrasto, perché con una pelle bianca dà un po' un'aria malaticcia.



La boccetta è la vecchia, ed il pennello è lungo e sottile. La consistenza dello smalto è semi liquida, e anche in questo caso, come in molti altri olografici, ho riscontrato il problema del pennello che si porta via il prodotto; lo so che andrebbe applicato senza base per cercare di minimizzare la cosa, ma mi sono dimenticata. A causa delle setole, e aggiungiamo il fatto che il colore di base sia molto chiaro, la prima mano risulta molto scarsa; io ho cercato di limitarmi e fare solo tre passate, abbondando un pochino con le successive ma senza esagerare, altrimenti ce ne sarebbero volute di più.
I tempi di asciugatura sono nella norma e necessita di un top coat perché quando asciuga tende a opacizzarsi un pochino.

Luce solare
Luce interna
Flash
Luce artificiale
Dettaglio boccetta
Dettaglio smalto
Macro



Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

6 commenti

  1. Mi sembra di leggere lotto B sull'etichetta, quindi questa è la seconda versione, quella meno holo, peccato! A me piacciono entrambe cmq :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio hai ragione, adesso che me l'hai fatto notare mi è tornato in mente che c'era anche l'altra versione, ahahah la lettera l'avevo proprio ignorata. Corro a modificare il post

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.