Smalto del giorno #146 Kiko 505 - Rosa Caprifoglio Perlato

domenica, settembre 11, 2016


Neppure il mal di schiena mi ha impedito di recensire uno smalto! In teoria l'ordine era quello di stare in assoluto riposo, immobile sul letto, quindi tecnicamente mi era vietato stare sia in piedi che seduta, ma non dite niente alla mia dottoressa, acqua in bocca!


Kiko 505 - Rosa Caprifoglio Perlato

Quantità 11 ml
PaO 24 M
Prezzo 3.90 €

Smalto ad azione rinforzante e indurente.
La texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione.
Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore.
Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative.
Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.




Volevo uno smalto che mi ricordasse ancora l'estate, ed il fatto che mi stia bruciando gli ultimi giorni di mare. Lo so che tecnicamente finisce il 22, ma non appena scatta il primo viene naturale pensare che sia finita perché ricomincia la scuola, gli esami all'università, il lavoro, la palestra e tutte quelle cose che abbiamo liquidato con un "lo farò a settembre".
Ho scelto un rosa bubble molto allegro, dal finish olografico scattered; rende a restare un pochino ruvido perché i microflakes sono in superficie, ma niente che non si risolva con una mano di top coat. Mentre scattavo le foto mi sono resa conto che l'effetto olografico non è molto accentuato, come invece di nota nella boccetta, quindi all'interno dello smalto c'è un mix di microflakes olografici e argentati.
Ora vorrei aprire una parentesi sul nome, perché è doveroso. Rosa caprifoglio perlato. Premetto che sono dovuta andare su Google perché ero convinta che fosse un tipo di rampicante, come l'edera, invece si tratta di un fiore, e vabbè, ma perlato?! Perché piazzare questo perlato su ogni smalto? Non me ne capacito.



Il pennello ha un taglio classico e devo dire che la stesura non mi è piaciuta affatto, perché risultava fluida solo caricano parecchio il pennello e le setole tendevano a portarsi dietro il prodotto, per questo motivo, nonostanze abbia un tipo di coprenza media alla prima passata, io ne ho dovute fare ben tre.
La consistenza è semi-densa.
Non ho prestato molta attenzione ai tempi di asciugatura perché il giorno che l'ho applicato c'era davvero un gran caldo, senza contare il tasso di umidità, ma direi che ci vogliono almeno 2 o 3 minuti buoni. Per quanto riguarda la durata, invece, niente da dire, ha retto più che bene.
Sono un po' delusa per la questione dei microflakes, avrei preferito che l'effetto scattered fosse ben più accentuato sulle unghie, perché non serve a niente che si noti dentro la boccetta.

Luce solare
Luce interna
Flash
Luce artificiale
Dettaglio boccetta
Dettaglio smalto
Macro

Alla prossima :) 

Ti potrebbe interessare

2 commenti

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.