Collaborazione Born Pretty Store: Blue Liquid Tape + Stamp Template QA55 + XL Clear Silicone Marshmallow nail stamper & scraper

domenica, settembre 04, 2016


Ciao a tutte ragazze, oggi ultimo post collaborativo con Born Pretty Store ed ho deciso di fare una combo di tre prodotti, di fatti vi parlerò del  Blue Liquid Tape, della plate QA55 e dello stamper XL in silicone.



Cominciamo con il Liquid Tape. È uno degli ultimi arrivati sul sito, lo si può trovare sia in rosa che in blu, come quello che ho richiesto io. Sono alla costante ricerca di un buon liquid tape, perché è fondamentale averne uno quando si realizzano le nail art, per questo l'ho messo nella lista dei prodotti da voler recensire.
Per quanto mi riguarda è un nì. Fa benissimo il suo lavoro, nel senso che si stende con facilità, non fa grumi, asciuga davvero in fretta e viene via tutto insieme, l'ho perfino provato come base (anche se non è studiato per questo visto il suo essere così gommoso) e mi è abbastanza piaciuto. Cosa mi ha fatto storcere il naso? L'odore, e quando dico storcere il naso intendo letteralmente. Avevo già acquistato un altro liquid tape da BPS e quello sapeva di colla vinilica, un po' come quelli di P2 e NYC, insomma tutto nella norma, ma l'odore di questo mi ha fatto rivoltare lo stomaco, e mi ha ricordato la puzza delle esche che mio cognato utilizza quando va a pesca. Quando sono andata ad applicarlo ho proprio dovuto girare la testa perché era insopportabile.



Non essendoci l'elenco degli ingredienti, né sul sito né sulla boccetta, non posso dirvi da cosa sia composto.
Ora non so se si tratta della mia solita sfiga o se tutti sono così, ma non ci siamo proprio, ed è un vero peccato perché fino ad ora è uno dei migliori che mi sia capitato di provare, ma non posso mettermi una molletta sul naso ogni volta che lo utilizzo.
Il prezzo di questo prodotto è di 3 euro e 54, al momento è scontato a 1 e 81, e qui trovate il link per acquistarlo: http://www.bornprettystore.com/blue-born-pretty-liquid-tape-peel-base-coat-nail-liquid-palisade-nail-latex-p-27296.html


Passiamo alla plate Qa55. L'ho presa perché era da un sacco che non acquistavo una plate e questa mi è sembrata molto carina. Io amo le rose, e spesso mi viene chiesto di realizzarle in qualche nail art, ma non avendo mai avuto una plate a tema mi sono sempre dovuta arrangiare disegnandole a mano, per questo motivo ho deciso di voler rimediare.
Ci sono diverse rose tra cui poter  scegliere: alcune piene, altre con solo i bordi, che volendo si possono riempire con lo smalto una volta copiate sullo stamper; oltre ai fiori troviamo anche una coppia di foglie singole e un paio di fiocchi, che non ci stanno a fare molto lì in mezzo ma va bè.
 
  
Per realizzare la mia nail art ho scelto di utilizzare la rosa grande nel mezzo come accent sull'anulare, e quella più piccola sulla sua destra, alla quale ho poi aggiunto le foglie.
Per farlo mi sono avvalsa dell'aiuto dello stamper XL in silicone.


Lo so che ne ho una marea, e uno simile l'avevo recensito giusto qualche mese fa, ma questo è leggermente differente, infatti ha una superficie più ampia, approssimativamente di 42 mm, e un tappo che protegge il silicone per evitare che questo prenda polvere. Nel kit, oltre allo stamper, è compreso anche uno scraper trasparente in plastica flessibile, che riporta il nome del sito.


Voi non potete capire i patemi d'animo per riuscire a realizzare questa nail art. All'inizio ero partita con l'idea che sarebbe stata questa la prima recensione, quindi mi sono messa lì a provare e riprovare ma niente, non c'era verso di riuscire a trasferire il disegno sullo stamper, così ho rimandato fino all'ultimo, ma non potevo continuare per sempre, così mi sono messa lì, armata di smalti e solvente ed è stato un susseguirsi di buchi nell'acqua, infatti su Facebook ho perfino scritto se qualcuno conoscesse qualche trucco perché non riuscivo a capire per quale motivo non funzionasse. Alla fine mi sono rotta le scatole ed ho tirato fuori lo smalto Konad (sempre acquistato sul sito BPS), dicendomi che se non avesse funzionato neppure con quello allora avrei rinunciato, e invece è accaduto il miracolo.



Certo mi sarebbe piaciuto usare colori un po' più vivaci, ma fidatevi se vi dico che è già tanto se alla fine sono riuscita a tirar fuori questa nail art. Gli stamper mi odiano, ormai è un dato di fatto!
Il prezzo della plate QA55 è di 2 euro e 72, ma ora la potete trovare scontata a 1 e 81 su questo link: http://www.bornprettystore.com/nail-stamp-template-cute-rose-flower-bowknot-pattern-qa55-p-20475.html
Mentre lo stamper più lo scraper vengono 8 euro e 67, ma vi consiglio di farci un pensierino ora perché viene 3 euro e 26, e lo potete trovare qui: http://www.bornprettystore.com/2pcsset-clear-marshmallow-silicone-jelly-stamper-with-nail-stamper-scraper-p-26498.html

Smalti utilizzati:
Catrice 86, Konad Red Wine, Debby 175, Essence The Gel 33







  
Vi ricordo che per voi c'è uno sconto del 10% sui vostri acquisti che riguardano i prodotti per le unghie, non dovrete fare altro che inserire il mio codice personale quando state effettuando il pagamento. Se lo utilizzate almeno cinque volte me ne verranno spediti alcuni per fare un giveaway. 
Potete trovare Born Pretty Store anche su: Facebook  Instagram Twitter

Tutti i prodotti mi sono stati inviati dall'azienda allo scopo di recensirli. Non ho ricevuto alcun compenso monetario per scrivere questo post, e le mie valutazioni non sono state in alcun modo forzate, si tratta della mia personale opinione riguardo al prodotto ricevuto.
 
Alla prossima :)


Ti potrebbe interessare

6 commenti

  1. I have a problem with these clear rubbers. They don't always work properly. Nice mani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. These rubbers make me crazy, I hate them! ahahah Thanks :D

      Elimina
  2. con lo stamping è sempre così..sembra facile e veloce ma poi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io guardo i video su Instagram e mi domando come fanno tutte a fare gli stamp perfetti al primo colpo

      Elimina
  3. Io lo adoro quel liquid tape, non ci sento nessuna puzza >_>

    Gli stamper sono un discorso davvero complicato, quando trovi quello che funziona non lo lasci più, ma non è così semplice. Io ho lo stesso da anni e uso quasi solo quello, e non mi ha mai delusa. Adesso ho trovato finalmente anche quello trasparente per me, che è sempre di Bornpretty ma non è questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora son davvero sfigata e mi sono beccata quello guasto D: Quale hai preso? Magari lo ordino, perché davvero con questi stamper sto diventando pazza

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.