I preferiti del mese | Marzo

lunedì, aprile 04, 2016

Ciao a tutte ragazze, mentre il film per stasera sta scaricando mi dedico al post dei preferiti di questo mese. Sono un po' indecisa se guardare o meno l'ultima puntata della stagione di Shameless perché quello che volevo accadesse non è successo, e adesso dovrò stare con l'ansia fino a quando non cominceranno le riprese della settima, anche se ormai nutro ben poche speranze.


Film
Un pomeriggio mi trovavo a casa della mia migliore amica e non sapendo come passare il tempo abbiamo deciso di guardare un film, io ho proposto The Danish Girl visto che su Twitter non facevo che leggere che si meritava l'Oscar; ne abbiamo visto un pezzo e poi io l'ho finito a casa. Non ci crederete ma mi sono commossa! Ahahah. Scherzi a parte è un film talmente bello che non ci sono parole per descriverlo. La storia è molto toccante, e non posso neppure immaginare come ci si debba sentire nel vivere in un corpo che non si sente proprio. Il protagonista trova la forza di cambiare, di voler essere finalmente se stesso, e la cosa che mi ha colpito di più è stato il fatto che si tratta di una storia vera. Avrei altre mille cose da dire ma se non l'avete ancora visto non voglio svelarvi troppo, perché è un film che dovete vivere, ed io non posso che consigliarvelo.


Canzone


Smalto
Bellaoggi Gel Effect Keratin 20 - Bikini Pink
Gli smalti Bellaoggi ormai sono una garanzia, i colori sono bellissimi e la resa favolosa; per questo ho ricevuto parecchi complimenti, e se volete vi lascio il link per leggere la review.


Cibo
Essendoci stata la Pasqua di mezzo potevo non scegliere l'uovo di Pasqua come cibo del mese? Quest'anno sono riuscita a convincere mia madre a riprendermi quello della Kinder, e non succedeva da qualcosa come cinque anni. C'è poco da fare, per me è il migliore in assoluto, e a quelli che insinuano che io sia troppo grande per ricevere l'uovo ho risposto che sono delle brutte persone.


Programma tv
Seguo già Top Gear UK perché una passione sfrenata per le auto sportive, e visto che era in programma anche quello italiano non potevo perdermelo, fra l'altro Guido Meda e Joe Bastianich mi fanno morire dal ridere.


Capo
Visto che le ho desiderate per così tanto tempo non potevo non metterle. Non mi frega neppure se non sono All Star originali, le ho pagato una decina di euro ma per quel che mi dureranno vanno più che bene, anche se cercherò di trattarle con i guanti perché voi non potete capire, io ho una vera e propria ossessione per le All Star rosse, ma ogni volta che riuscivo a trovarle basse non c'era mai il numero, tutti i 37/38 sparivano dalla circolazione perché non me le volevano far comprare, e quando ho trovato queste (fra l'altro erano le ultime) mi sono quasi messa a piangere dalla gioia.


Post 
Il post con più visualizzazioni è l'anteprima della nuova linea Candy Nails di Kiko, e devo ammettere che ci sono alcuni smalti di questa collezione che vorrei provare.


Instagram

La foto con più like del mese è Ariel che fa la nanna, mentre la mia preferita è quella che le hos scattato a Pasqua per fare gli auguri, perché non potevo non sfruttare il suo vestito da pecorella XD

Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

6 commenti

  1. Belli i tuoi preferiti, soprattutto... Beh, il cioccolato Kinder *_*

    RispondiElimina
  2. La tua Ariel è sempre più bella!😍😽💕 Adoro la cioccolata Kinder😋 e "The danish girl" lo guarderò sicuramente! Buona giornata!😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio :) e guardalo il prima possibile, ne vale davvero la pena

      Elimina
  3. L'uovo Kinder! Mi fa piacere di non essere sola in questa mia necessità di Kinder nella vita. E soprattutto di uovo Kinder a Pasqua. Anzi, se al posto della sorpresa ci fosse il ripieno (e meglio ancora se in stile Kinder Cereali) ne acquisterei tonnellate. E ho 31 anni da 6 giorni, ma vabbè. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mio Dio sarebbe una cosa fantastica! Il mio sarebbe pieno di Kinder Maxi, sono una droga ahahah

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.