Pattern Wednesday 53

giovedì, luglio 09, 2015

Ho perso completamente la cognizione del tempo ed ero convinta che mercoledì fosse oggi, per questo vi propongo il Pattern Wednesday di questa settimana con un giorno di ritardo. Capitemi, io sto già fuori di mio, in più con questo caldo il mio povero cervello sta proprio svalvolando.
Ieri sono andata da Kiko per poter sfruttare la tessera che mi hanno regalato al compleanno; all'inizio ero partita con l'idea di prendere la crema viso e il fondo minerale, ma essendo abbronzata non sarei riuscita ad azzeccare il colore, e alla fine sono uscita con 12 smalti ahahah anche se uno se l'è già fregato mia sorella .--.

Chi non ha mai fatto una nail art con le ancore? Prima o poi capita a tutti, è come una specie di passaggio di rito, e le ancore sono il tema estivo per eccellenza. Ammetto che questa è la prima volta che mi cimento con questo soggetto, più che altro perché di mio realizzo poche nail art, e invece dovrei mettermi sotto se voglio migliorare, ma la colpa va alle mie unghie che si spezzano e non mi ci vedo a tenere/realizzare nail art quando le ho corte, così come a mettere lo smalto, ma ho deciso che mi son rotta di aspettare i loro comodi, quindi mi ci metterò sotto.
Non sono riuscita a farle piccoline così ne ho fatto una sola, utilizzando la pittura acrilica, e poi tutto attorno ci ho fatto i dots con lo smalto. Ho ancora parecchia strada da fare anche in fatto di ancore, ma non demordo!

Smalti utilizzati:
Base - Essence The Gel 33
Dots - Pupa Lasting Color Gel 057
Ancore - Pittura acrilica

Qui sotto potete trovare le nail art realizzate dalle altre ragazze


 
Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. Molto fumettose, mi piacciono!
    Ti ho aggiunta in bacheca ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, in questi giorni son proprio rinco ahahahah

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.