I preferiti del mese | Febbraio

lunedì, marzo 02, 2015

Ciao a tutte ragazze, oggi si ricomincia a camminare, dato che a febbraio, tra una cosa e l'altra, compreso il tempo parecchio di emme, sarò andata al massimo una settimana su 28 giorni, e poi non sarò più da sola quindi non dovrò costringere le mie amiche a stare un'ora al telefono con me per farmi compagnia ahahah.
Ho deciso di anticipare i preferiti perché il banchetto per le foto è ancora in standby; in teoria mio padre si era finalmente deciso a farlo ieri ma ha cominciato a piovere... quindi lasciam stare.


Film
Il film del mese è Love, Rosie, ispirato al libro Scrivimi ancora di Cecilia Ahern.
L'ho cercato per mesi dato che, non si capisce perché, in Italia era uscito prima che in America, o per lo meno così mi era stato detto. Comunque, quando l'ho visto nell'elenco delle nuove uscite ho quasi pianto.
Premetto che avevo grandi aspettative, perché io amo alla follia il libro, e il più delle volte succede che resto delusa dal film, ma non questa volta.
Certo non posso dire che mi piace l'attrice che hanno scelto per interpretare Rosie, ma a parte quello l'ho trovato molto bello e, nonostante sapessi già cosa succedeva, per tutto il film non ho fatto che ripetere "e baciatevi!".
Scherzi a parte, se non lo avete ancora visto fatelo, io ve lo consiglio, vi farà passare un'oretta molto piacevole, e se ve lo dice una che dal romanticismo e affini si tiene alla larga, potete credermi sulla parola! E leggete anche Scrivimi ancora, ne vale la pena.


Cibo
Il cibo preferito del mese non potevano che essere i dolci tipici di Carnevale: chiacchiere e frittelle!
Io ogni anno aspetto febbraio solo per poterle mangiare, di fatti credo di aver preso un chilo e mezzo grazie a loro, ma sono così buone D: e poi da quando ho trovato la giusta ricetta ed ho capito come farle bene è stata la mia fine. Comunque tra le due potrei rinunciare alle frittelle ma alle chiacchiere non direi mai di no, e dato che sono buona vi lascio la ricetta che uso di solito (Chiacchiere), mentre per quella delle frittelle ne ho usato una che hanno mandato a mia madre ma mi sono scordata di scriverla.


Musica

Giuro che non mi sto convertendo al k-pop, e non capisco i tre quarti del testo, eppure questa canzone è finita fra i preferiti del mese.
La colpa è della mia amica, è lei che sta facendo di tutto per farmi piacere GDragon (che nel video sarebbe quello che pare la versione maschile di Betty Spaghetti), ma io non cederò mai!
Questa è l'unica eccezione perché ha un ritmo orecchiabile, che entra fin troppo facilmente in testa.


Prodotto
Il prodotto del mese è senza dubbio il mio valido aiutante contro le cuticole: il burro per cuticole di Burt's Bees. Non mi dilungo troppo perché ho scritto una recensione su questo prodotto, che io amo alla follia, quindi se vi va di leggerla vi lascio il link: cliccami!


Telefilm
Il telefilm del mese è assolutamente How to get away with murder. Settimana scorsa c'è stato il finale di stagione e per la sottoscritta è stao un OMG continuo. Tutto mi sarei aspettato meno di vedere quel che ho visto, e giuro che per me è difficilissimo non fare spoiler ma mi sto trattenendo per colore che magari lo stanno seguendo in italiano (non fatelo, seguite sempre i telefilm in lingua!!!). Non posso aspettare quest'autunno per la seconda stagione, non dopo un finale del genere, potrei impazzire.


Instagram
La foto con più like del mese è quella con me e Ariel sotto il piumone, che combattiamo il freddo stando vicine vicine, e sembra quasi che lei stia sorridendo.
La mia foto preferita è di questo tramonto che ho scattato in spiaggia qualche giorno fa, in compagnia della mia migliore amica, e la cosa bella è che non ho usato nessun filtro, il cielo era proprio così. Uno spettacolo meraviglioso.


Post
Il post con più visualizzazioni è stato il quinto appuntamento con la Finishpedia, nel quale vi ho parlato del foil, e per farlo ho scelto questo smalto di Deborah, il numero 75. Vi lascio il link: cliccami!

Alla prossima :)



Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. anch'io non i aspettavo il finale di How to get away with murder...geniale,mi è piaciuto da mnorire e mi associo con te nella battaglia del "guardate i telefillm in lingua originale" sono molto più interessanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È successo tutto quello che non mi sarei mai aspettata!

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.