Smalto del giorno #15 Kiko 220 - Beige Satin

sabato, marzo 09, 2013

Buon sabato a tutte, cominciamo con lo smaltimento degli swatches; tanto so che, prima di arrivare all'ultimo, ne avrò aggiunto parecchi altri, ma in mia difesa posso dire che le mie unghie non mi permettono di tenere lo stesso per più di tre o quattro giorni perché, oltre al fatto che lo smalto magari ha già iniziato a scheggiarsi, le unghie mi si sfaldano, quindi sono costretta a mettere loro un nuovo "vestito".
Kiko 220 - Beige Satin

Quantità 11 ml
PaO 36 M
Prezzo 3.90 €
Smalto colore puro. Rinforzante ed indurente
La texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione.
Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore.
Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative. Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.
 
È uno smalto che possiamo far rientrare nei toni del nude. Il colore di base è un beige rosato che ricorda molto il color carne; ha una finitura satinata, e all'interno ha dei piccoli flakes argentati che gli danno la giusta luminosità, ma senza essere appesantire lo smalto, che resta comunque molto elegante e sobrio.



Quel giorno stavo cercando un colore neutro, che non fosse troppo appariscente, così ho ripescato questo dalla mia scatola degli smalti. Fa parte di quella categoria di smalti che avevo comprato ma mai utilizzato, e posso dire di essermene pentita, perché come tonalità mi piace molto; è elegante e femminile, per di più fa apparire le mani molto curate.
La consistenza è semiliquida e questo influisce sulla coprenza, di fatti occorrono per forza dalle due alle tre passate per averla uniforme, perché alla prima il colore è molto blando, mentre già dalla seconda è più ricco.
La scorrevolezza è abbastanza buona, mi spiace solo che gli shimmer un po' si perdano, perché, se le unghie non sono esposte alla luce, si notano a malapena.

Luce solare
Luce interna
Flash
Luce artificiale
Dettaglio colore
Dettaglio boccetta

Alla prossima :) 


Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. Secondo me è davvero carino con la pelle abbronzata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, con la pelle abbronzata il contrasto renderebbe meglio

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.