Smalto del giorno #130 Kiko 493 - Vino perlato

martedì, febbraio 23, 2016

Ciao a tutte ragazze, oggi salto l'intro perché diciamo che il mio umore non è esattamente dei migliori, sono piuttosto abbattuta e anche l'ansia ci sta mettendo del suo per peggiorare la situazione, quindi passo a parlarvi direttamente dello smalto.
Kiko 493 - Vino perlato

Quantità 11 ml
PaO 24 M
Prezzo 3.90 €

Smalto ad azione rinforzante e indurente.
La texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione.
Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore.
Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative.
Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.
Questo smalto è uscito nella primavera del 2014 insieme ad altre 59 tonalità, che erano andate a "rimpolpare" la linea base.
Tralasciando il perlato messo lì tanto per, il 493 è un rosso scuro con all'interno microflakes rossi e oro, ad effetto iridescente, i quali si notano maggiormente con una luce non diretta.
Il pennello è il classico della Kiko, per quanto riguarda la stesura l'ho trovata abbastanza scorrevole, anche se in certi punti il pennello tendeva a portarsi dietro lo smalto, lasciando dei buchi.
La consistenza è un pochino densa, ma non so dirvi se è sempre stato così o se con il tempo si è raddensato, nonostante questo non è affatto colloso e non è rimasto per niente spesso dopo aver finito di stenderlo.
Alla prima passata la comprenza è media, molto meglio con la seconda, anche se in certe unghie sono dovuta arrivare a farne una terza (quest'ultima molto leggera) per via del problema con il pennello.
È uno smalto già abbastanza lucido di suo, ma il top coat gli dona una lucentezza in più, facendo risaltare i microflakes.
I tempi di asciugatura sono nella media e anche la durata non è stata affatto male, si è consumato giusto un pochino sui bordi laterali del margine libero, ma niente di eccessivo. Quando lo andate a togliere non dovrete star lì a ripassare il dischetto di cotone più e più volte perché non macchia. 
Nel complesso l'ho trovato un buon smalto, oltre al fatto che i microflakes al suo interno mi fanno impazzire.

Luce solare
Luce interna
Flash
Luce artificiale
Dettaglio colore
Dettaglio boccetta
Macro
Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

1 commenti

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.