A year with nail art #2 | Novembre

domenica, novembre 15, 2015

Nonostante ieri avessi già il post pronto ho preferito non pubblicare nulla, quindi il Dress my nails è rimandato a venerdì prossimo.
L'essere voluta uscire per mangiare una fetta di torta - che fra l'altro era pure asciutta - ha peggiorato la situazione influenza, quindi domani mi aspetterà una lunga fila dalla dottoressa per farmi imbottire di medicinali prima che un polmone ce lo perda per davvero.
Stiamo giungendo in dirittura d'arrivo, infatti siamo al penultimo appuntamento. La nail art a cui dovevamo ispirarci è questo cielo nuvoloso, tipico del periodo anche se quest'anno novembre sembra più una strana primavera, visto il caldo anomalo che sta facendo, per lo meno qui da me è così. Tra poco dovrò tirare fuori il costume da bagno per trascorrere la Vigilia di Natale in spiaggia.
Per realizzare la nail art avrei potuto usare l'unico grigio chiaro in mio possesso, ovvero il Layla Ceramic, ma essendo davvero troppo sheer non mi andava di dare più di due mani di colore, così ho optato per un grigio più scuro, che mettesse in risalto le nuvolette, realizzate con il dotter, e la pioggia di glitter. Trovo che sia davvero molto carina, e l'idea della pioggia fatta con i glitter è fantastica.

Smalti utilizzati:
Kiko Quick Dry 818, Yesensy 087, Essence Effect Twinkling Bling Bling 21 





Non perdetevi anche le altre nail art, che potete trovare qui sotto:

Segui la bacheca a year with nail art #2 di Chiara su Pinterest. 

Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

4 commenti

  1. Bellissima l'idea della pioggia glitterata! :)

    RispondiElimina
  2. opss ma mica l'avevo notato che i glitter in realtà erano la pioggia -.-' io li ho messi random dove trovavo spazio..
    Le nuvolette ti sono uscite perfette, ottimo lavoro come sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha gli hai dato un'interpretazione personale. Grazie :)

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.