A year with nail art #8 | Agosto

lunedì, agosto 31, 2015

Ciao ragazze, ho appena scoperto che a fine settembre starò via due giorni per partecipare al battesimo/compleanno della mia cuginetta e vi dirò che non vedo l'ora, perché per la sottoscritta sono ormai lontani i tempi in cui d'estate si partiva per le vacanze, e mi rosica non poco vedere stati su Facebook di persone pronte a partire, fra l'altro ho proprio bisogno di staccare un po' dalla solita routine, anche se mi mancherà la mia piccola terrorista, che verrà affidata alle cure del suo amorevole nonnino.
Non ci siamo scordate dell'A year with nail art, si era solo preso una piccola pausa estiva ma anche per lui è tempo di tornare al lavoro e lo fa in modo molto colorato.
Di fatti la nail art a cui dovevamo ispirarci è questo splatter; non trovate che sia una tecnica fantastica? All'apparenza può sembrare semplice da realizzare ma vi posso assicurare che rischiate di ritrovarvi con mezzo polmone in meno, di fatti va fatta con l'utilizzo di una cannuccia.
Io avevo fatto un tutorial durante il periodo di Halloween, e lo potete trovare a questo link; è l'ultimo in fondo. In questo caso avevo versato lo smalto sulla stagnola ma così facendo rischiate solo di sprecarlo e di non riuscire a tirarlo su, quindi immergete direttamente la cannuccia dentro la boccetta, inclinandola leggermente se non riuscite a tirar su lo smalto.
Questo tipo di nail art è sempre un'incognita, perché non si ha mai la certezza del risultato finale, di fatti non posso dire di essere pienamente soddisfatta perché mi son caduti parecchi goccioloni sulle unghie, mentre io avrei preferito gocce più piccole e sparse in modo migliore, ma la cannuccia che ho scelto ce l'aveva con me.
Voi avete mai provato a realizzarla?

Smalti utilizzati:
Yesensy 087, Kiko 295, Kiko 331, Debby 120, Essence 175, Essence Guerilla Gardening 02,
Catrice Feathers & Pearls C03
  




Segui la bacheca a year with nail art #2 di Chiara su Pinterest. 

Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. coraggiosa a fare la splatter, io non mi sono mai cimentata per paura di passare la seguente giornata a pulire gli schizzi di smalto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi son riempita le dita di protezione, altrimenti col cavolo che mi ci sarei messa con tanta tranquillità ahahahah

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.