The Christmas Advent Challenge - Week #4 ~ My very sparkling Christmas look

venerdì, dicembre 26, 2014

(Banner realizzato da Vally)
Mentre aspetto che trascorra l'ora in cui l'impasto dei canestrelli debba riposare in frigo, approfitto del momento per scrivere l'ultimo post della Challenge natalizia.
È triste pensare che siamo già arrivati al capitolo finale, e spero che presto ce ne siano degli altri perché mi piace partecipare a queste challenge, per lo meno mi danno la possibilità di poter postare qualcosa di diverso di tanto in tanto.

Quindi per l'ultima volta vi posto le regole per partecipare:
  • Per ogni post bisogna inserire il titolo in questo modo: Nome tag + Titolo della settimana in corso.
  • Linkare all'interno del post il post originale della challenge delle due ideatrici (Anna Gaia e Rita).
  • Si può taggare chi volete perché tutti possono partecipare.
  • L'hashtag ufficiale della challenge è #TheChristmasAdventChallenge (utilizzatelo nei vari social (Facebook, Twitter, Instagram ecc).


Il titolo del quarto post è My very sparkling Christmas look, e si poteva scegliere tra il make-up e una nail art, ovviamente la mia scelta è ricaduta su quest'ultima, anche perché per la Vigilia e Natale non ci ho pensato neppure a truccarmi, dal momento che l'ho passato a casa con i miei parenti e non dovevo far colpo su nessuno.
Ho trascorso un paio di giorni a pensare a cosa avrei potuto realizzare, e alla fine ho puntato sul classico, con ovviamente un tocco di scintillio, perché senza che Natale sarebbe? La mia idea era quella di realizzare un motivo che si vede spesso nei maglioni natalizi, che io personalmente non metterei mai perché a dirla tutta mi sentirei un tantino scema, e sapete che non ho ben capito che cosa sia? Un stella di Natale? Una specie di strano fiocco di neve? Non so, la mia fantasia è un tantino limitata, comunque qualsiasi cosa sia ho provato a riprodurli ma il risultato non è esattamente quello che mi ero prefissata, diciamo pure che sono venuti maluccio anche perché non ho aspettato che lo smalto fosse del tutto asciutto prima di levare lo striping e quello se l'è portato dietro; tutto ciò mi fa capire che avrei fatto meglio a usare gli acrilici, quindi mi do una bacchettata sulle mani.
Oltre a qualsiasi cosa siano quei disegni bianchi, non potevo rinunciare ai glitter, anche se, a dir la verità, io ero partita con l'idea di voler fare l'accent color oro, e avevo trovato lo smalto perfetto, il numero 19 degli Essence Effect, perché al suo interno ha degli string glitter rossi e verdi, e appena l'ho visto ho pensato che dovevo assolutamente usarlo per la nail art natalizia, ma quel giorno non avevo dei soldi con me e l'ho lasciato lì, convinta che tanto nessuno lo toccasse... ecco, le ultime parole famose! In giorno che sono tornata da OVS era sparito D: mannaggia a me avrei dovuto nasconderlo dietro gli altri in modo che non fosse in vista; ora non per fare la cattiva ma a chiunque l'abbia preso auguro che cada a terra, in pieno stile a Natale siamo tutti più buoni.

Se volete provare a realizzare questa nail art vi lascio il tutorial: clicca qui.



Gli smalti che ho utilizzato per questa pseudo nail art natalizia sono:
Essence 141 (Icy princess)
Essence Effect 21 (Icy Fairy)
Kiko Quick Dry 824 (Rosso fuoco)
Debby Gelplay 24


 





Direi che è tutto, voglio ringraziare Anna Gaia e Rita per aver ideato questa challenge che mi ha tenuto compagnia per tutto il mese di dicembre.
Vi saluto e vado dai miei biscotti, alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. ma è bellissima questa nail art!! Bravissima! ^-^
    Anche io sono triste perché è finita la challegge e spero che ne facciano presto di nuove!
    Un bacio!
    p.s. buoni i canestrelli!! *-*
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.