Smalto del giorno #51 Kiko Laser n.432 - Fluent red

martedì, novembre 12, 2013

Dopo quasi dieci giorni torno a postare; in questi ultimi giorni ho avuto un po' da fare quindi il tempo per sedermi al pc non era tantissimo.
Come potete vedere ho cambiato grafica per l'ennesima volta, ma penso proprio che questa rimarrà per un bel po' dal momento che ci ho passato su parecchio tempo, di fatti ho iniziato le modifiche verso le 23.30 ed ho finito che erano quasi le 4; che poi, in teoria, non è ancora del tutto finito, vorrei modificare ancora i colori di qualche sezione, ma gli occhi mi si stavano incrociando con tutti quei codici, così ho deciso di rimandare, in fin dei conti non si tratta di niente di troppo urgente.
Ho cominciato anche a cambiare le foto delle vecchie review, dal momento che ai tempi avevo solo l'iPhone, quindi la qualità delle immagini/colori non era il massimo, e poi c'erano solo tre swatches. So che le mie unghie mi odieranno ma la perfezionista che è in me non poteva lasciare i post in quello stato.
Ieri ho fatto spesucce ma questa volta non si tratta di smalti, stranamente; ho comprato qualcosa che quest'inverno potrebbe risparmiarmi qualche mal di testa in più, e se così fosse gliene sarei immensamente grata! Si tratta di un semplicissimo zuccotto in lana, voi direte embè? Per me è già un miracolo averlo comprato, perché di solito non indosso mai cose di questo genere, non sono nel mio "stile", ma era arrivato il momento di arrendersi al fatto che ne avevo bisogno. È davvero molto carino, l'ho preso da OVS a 9 euro e 90, e mi sta stranamente bene :O Mi fa sentire molto franscese ulalà.
Detto ciò, passo a parlarvi dello smalto del giorno: Kiko Laser n.432 - Fluent red
" Smalto per unghie con speciali giochi di luce. Dal riflesso tono su tono all’iridescenza del colore, gli smalti Laser Nail Lacquer hanno un’incredibile resa cromatica. La formula è stata arricchita con speciali perle riflessate che offrono brillantezza estrema. I componenti della formula creano un film elastico e resistente e contribuiscono alla lucentezza del colore finale. 
Le unghie sono laccate di attraenti bagliori in pochi semplici gesti. Lo smalto si asciuga velocemente, senza lasciare fastidiose striature e il colore, che viene rilasciato uniformemente,  rivela tutta la sua intensità e purezza fin dalla prima passata.
Non comedogenico. Paraben free."
I Kiko Laser fanno parte della linea Dark Heroine uscita quest'anno, la quale, come dice il nome della collezione, si incentra sui toni dark. In tutto ci sono sei tonalità; a parte il rosa, che non mi dice niente di che, e a mio parere lì in mezzo non ci sta a fare un tubo perché c'entra ben poco con il contesto, le altre mi piacciono molto, specie la blu e quella verde petrolio, mentre quella viola mi ricorda la Chic Reloaded di Essence.
L'avrò ripetuto millemila volte, ma questo lo avevo preso in sostituzione dello smalto NYC che non avevo trovato, e devo dire che è stata un'ottima alternativa, mi sono consolata nel modo migliore.
È un bel rosso con un sottotono freddo e riflessi magenta, al suo interno possiamo trovare dei microglitter sui toni dell'oro, del rosso e dell'arancio, che gli conferiscono una finitura metallizzata.
Il colore è molto brillante e pigmentato, ha un'ottima coprenza fin dalla prima passata; la consistenza mi è piaciuta molto, e rende la stesura davvero semplice e fluida.
L'unica cosa che mi è piaciuta un po' meno è stata la durata, perché tra il secondo e il terzo giorno ha cominciato a scheggiarsi.
Ritengo sia uno smalto perfetto per questo periodo, specie per chi ha la carnagione chiara e già da un po' ha dovuto dire addio a quel poco di abbronzatura che era riuscita a prendere (ogni riferimento a me non è puramente casuale). Scherzi a parte, con una carnagione chiara risalta davvero un sacco. Voi avete provato qualche smalto di questa linea? Vi ci siete trovate bene? Oppure non fa proprio per voi?

 Swatches:
Luce solare
 Luce normale
 Flash
Luce artificiale
 Lightbox
 Lightbox con flash
Dettaglio unghie
Dettaglio boccetta
  Mentre fuori il vento strappa via la pelle dalla faccia, io andrò a nascondermi sotto il piumino per combattere questo freddo antipatico, prima che mia sorella mi costringa a mettere il naso fuori di casa T-T.
Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

0 commenti

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.