Nail art of the week | Halloween Edition

lunedì, ottobre 31, 2016


Buon Halloween a tutte! Che progetti avete per la serata più spaventosa dell'anno? Io spero tanto che nessun bambino venga a fare dolcetto o scherzetto perché ho finito tutti i cioccolatini che c'erano in casa... Invidio un sacco la mia migliore amica perché in questo momento di trova a Manchester e può respirare il vero clima di Halloween, anche se lei non è molto entusiasta della cosa ahahah.
Potevo non realizzare una nail art ispirata a una delle mie feste preferite? Giammai! Quindi non mi resta che presentavi la nail art di Halloween di quest'anno, anche se in teoria avrebbero dovuto essere due ma non ho ben calcolato la tempistica. Per farla ho preso spunto da altri lavori che ho visto girovagando su Pinterest.


Sul pollice ho steso una base nera, alla quale ho poi aggiunto un top coat con particelle olografiche. Per fare il fantasma, invece, ho utilizzato gli acrilici, bianco e grigio, annacquandoli il più possibile così da dargli un effetto semi trasparente.
Sull'indice ho steso una base nera e mentre questa asciugava ho cominciato a tagliare il filo grigio per comporre la ragnatela, in modo da creare un effetto tridimendionale. Ho applicato uno strato di top coat su ogni filo prima di attaccarlo (all'inizio avevo messo il top coat direttamente sull'unghia ma è uscito fuori un pasticcio ed ho dovuto rifare tutto da capo). Ho aspettato che i fili asciugassero per tagliare l'eccesso e infine li ho ripassati con lo smalto argentato.
Sul medio ho steso una base nera, anche se mi sono poi scordata di applicare il top coat opacizzante ma voi fatelo perché fa risaltare molto di più la nail art. Per fare il sangue ho utilizzato il dotter e lo smalto rosso, al quale ho poi aggiunto un topper con microglitter rossi per dargli un po' di brillantezza.
Sull'anulare ho steso una base bianca, che ho poi sporcato con un pennello a ventaglio e lo smalto nero. Ho disegnato il ragno con la pittura acrilica e nell'angolo in basso ho aggiunto una ragnatela per riempire lo spazio rimasto vuoto.
Sul mignolo ho fatto un gradient rosso e nero, sul quale ho stampato delle croci utilizzando una plate di Born Pretty Store, ma sono stata costretta a ripassarle con l'acrilico perché lo stamper non era in vena di collaborare.
Spero che questa mia versione vi sia piaciuta e che possa ispirare le vostre nail art.

Smalti utilizzati:
Shaka Gel Look 05, Essence 141, Essence Gel 15-33, Essence Effect Holographics 22, Wet n Wild E414A, acrilici






Alla prossima :)
 

Ti potrebbe interessare

0 commenti

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.