Pattern Wednesday 71

mercoledì, novembre 11, 2015

Da gattara doc non potevo non amare alla follia questo pattern, per questo quando l'ho visto non ho potuto fare a meno di proporlo alle altre. Di solito mi prendono in giro dicendomi che diventerò davvero una gattara, ma per me questa non è mica un'offesa, al contrario, perché sarebbe un sogno poter avere un posto dove potermi prendere cura di un sacco di gatti, e poi tutti sanno che amo molto più gli animali di tutto il genere umano messo insieme.
Ma passiamo alla nail art. La scelta di usare questo smalto Essence come base è stata un errore madornale perché si stendeva da schifo, e per coprire i segni lasciati dal pennello ho dovuto ripassarlo tre volte, dando delle mani piuttosto abbondanti, con la conseguenza che lo smalto è rimasto parecchio spesso; mentre stavo ripulendo i lati col pennello ho accidentalmente colpito una delle unghie, lasciandoci sopra il segno. Ho provato ad aggiustare come potevo e spero non si noti troppo; purtroppo non posso dire lo stesso per il pollice, perché di quello mi sono accorta solo ora mentre editavo le foto.
Le faccine dei gatti le ho realizzate con i nuovi acrilici e i pennelli che mi sono arrivati in questi giorni, quindi posso finalmente buttare quelli vecchi. Non sono precisi come quelli dell'immagine ma pazienza, e devo ammettere che un po' mi pento di non averci aggiunto anche quelche orma.
Ho completato con una mano di top coat perché sia la base che i gattini erano troppo opachi.

Smalti utilizzati:
Essence Hidden Stories The Matt 01 (Enter Wonderland), acrilici

Date un'occhiata anche alle nail art realizzate dalle altre:


 
Alla prossima 

Ti potrebbe interessare

10 commenti

  1. manco a farlo apposta anche io questa settimana ho fatto una nail art 'gattosa'!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le nail art gattose rendono il mondo un posto migliore!

      Elimina
  2. Adorabile mia cara!... e non sai quanto ti invidio: anche il mio cuore è gattaro, ma abitando davanti ad una strada ed avendo perso già due amati felini a causa di essa ovviamente ho rinunciato ad averne altri.
    Grazie per aver proposto questo pattern!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io purtroppo ne ho perso uno allo stesso modo, ad agosto dell'anno scorso, mentre l'altra l'ho avuta in casa per 18 anni e alla fine ci ha lasciato per complicazioni legate alla vecchiaia. Io non riesco a immaginare la mia vita senza un animale al mio fianco; non è questione di egoismo o di volerli sostituire, perché ognuno di loro ha un posto speciale nel mio cuore, ma pensare di tornare a casa e di trovarla vuota, senza un esserino che mi accoglie con un miagolio, mi faceva stare malissimo

      Elimina
  3. Siamo tutte gattare qui! Viva i mici! :D ihihi!

    RispondiElimina
  4. Ooo *.* questa la devo provare anche io, è troppo carina!

    RispondiElimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.