Nail art of the week | #4

lunedì, settembre 07, 2015

Oggi sono super felice perché ricomincia Pechino Express, che io ho cominciato a vedere grazie alla mia cognaton, e spero tanto che sia bello, anche se la vedo dura riuscire a battere l'edizione dell'anno scorso. Per ora non c'è nessuna coppia che mi ha attirato particolarmente, vedremo come si comporteranno durante il viaggio.
Avrei voluto postare la nail art della settimana ieri ma alla fine quando mi stavo per mettere a scrivere è arrivata mia madre a dirmi che andavamo a mangiare fuori, ed io dovevo lavarmi i capelli e truccarmi.

Sabato sono andata a un matrimonio, e non ero particolarmente entusiasta all'idea di dover stare tutto il giorno in vestito e tacchi, tant'è che alla fine mi son pure beccata il raffreddore .-. Appena son salita in macchina mi son subito levata le scarpe ed ho sentito il coro degli angeli.
Per il vestito mi sono ispirata al pizzo della parte superiore del vestito, gentilmente concessomi da mia sorella, e alle piccole borchiette in argento disposte a fascia sotto il seno.
Per prima cosa ho steso la base argentata, limitandomi a dare una sola mano di smalto, tanto sarebbe stata poi coperta dallo stampo quindi era inutile star lì a ripassarlo. Dopo sono passata allo stamping, utilizzando la plate BP-L020 di Born Pretty Store, che si è prestata alla perfezione perché ha tutte trame che ricordano il pizzo, ed io ho scelto quella con disegnate delle rose, ispirandomi alla trama fiorita del vestito.
Successivamente ho fatto una french nera, utilizzando le guide stickers sempre di Born Pretty Store, anche se non sono riuscita a farle tutte uguali e diciamo pure che certe erano pure decentrate, ma shhh... Infine ho applicato dei glitter tondi che in foto sembrano solo argentati ma hanno un effetto olografico, anche se non sono riuscito a catturarlo con la macchina fotografica.
Come accent ho deciso di applicare dei brillantini di diverse grandezze, anche se l'averci steso sopra il top coat per evitare che potessero staccarsi gli ha fatto perdere un po' di brillantezza.
Ho ricevuto molti complimenti e praticamente mia madre mi ha trascinato a destra e a manca per mostrare a tutte le mie unghie ahahah quella più orgogliosa del risultato era lei.
La parte poco simpatica è arrivata quando ho dovuto togliere i brillantini, nonostante abbia impacchettato le dita con cotone e carta stagnola, quei piccoli disgraziati non le volevano sapere di levarsi e mi han fatto sudare sette camice!
Anche mia madre ha voluto che le facessi una nail art, e per la sua mi sono ispirata a quella che ho realizzato per recensire lo smalto Konad (link), l'unica differenza è che a lei ho fatto pollice e indice dello stesso colore e sul pollice ho realizzato un fiorellino con i brillantini.

Smalti utilizzati:

Sinful Colors 933 (Secret admirer)
Essence 141 (Icy princess)
Debbu GelPlay 52
Plate - Born Pretty Store BP-L020

Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

2 commenti

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.