Finishpedia #16 Crackle | Debby Crack 13

venerdì, aprile 24, 2015

Ciao a tutte ragazze, sono appena tornata dal veterinario, ho portato Ariel a fare l'antipulci ma non c'è stato verso di convincerla ad uscire dal tasportino. Il mese prossimo dovrò farla castrare ma mi rifiuto di accompagnarla, perché è probabile che mi ritroverei a piangere come una bambina ahahah poi non voglio che mi associ al dolore, quindi penso che alla fine ci spedirò mia madre.
Comunque sapete bene che, come ogni venerdì, oggi di parla di finish, in particolare il crackle.
Che cos'è il crackle? Sono smalti progettati per essere stesi sopra uno smalto di base, colorato. Si restringono durante l'asciugatura, creando così un effetto simile alla scheggiatura della vernice, rivelando il colore che si trova sotto di essi.


Lo smalto crackle che ho scelto di mostrarvi è il numero 13 della linea crack di Debby, e si 
tratta di un rosa acceso satinato (gli shimmer si notano solo nella boccetta), che ho steso sopra lo smalto Essence The Gel numero 33.
Mi piace questo finish? No.
Diciamo che non mi ha mai fatto impazzire, e poi non sono mai stata in grado di stenderli in modo decente, di fatti su un paio di unghie credo si noti. 
Quando uscirono saranno stati anche innovativi, ma a dirla tutta non so che ci facciano ancora in circolazione, perché almeno questi così dubito che vengano ancora usati da qualcuno.
Io credo di averne 6, sia di Kiko che di Debby, e la maggior parte mi sono stati regalati; io ne comprai giusto due all'inizio della mia collezione, perché a quei tempi volevo provare di tutto, ma dopo averli messi una volta sono rimasti relegati dentro il cassetto, e resteranno lì per secoli e secoli, a meno che non scelga di regalarli a qualcuno.
In teoria questo non avrei neppure dovuto averlo, ma li davano in omaggio con un giornale (non ricordo se TuStyle o Grazia) e mia madre me ne aveva portati due, ed aveva fatto tutto di testa sua. Mi sembrava brutto dirle che, in parole povere, non me ne facevo un bel niente. 
Ho deciso di mostrarvi questo perché, fra tutti, diciamo che è quello meno brutto.






Date uno sguardo anche ai crackle scelti dalle altre ragazze


 
Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

14 commenti

  1. L'hai massacrato senza pieta, poveretto! XD Almeno è una bella tinta accesa e col bianco fa la sua porca figura. Sul fatto che ne basti uno (e avanzi pure) mi trovi assolutamente d'accordo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero solo che nessun abbia la brillante idea di regalarmene degli altri, perché mi è capitato per ben due compleanni, e non so più come trattenere la mia faccia da orrore ahahahah

      Elimina
  2. Eh eh eh sì direi proprio che non ti piace il genere! :-D
    Un grattino alla piccola Ariel ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LOL, direi che fra tutti è quello che non metterei manco sotto tortura

      Elimina
  3. Ahahahahah povero crackle XD
    Cmq, dai, non è male!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non fosse per il colore non lo avrei neppure tirato fuori ahahah

      Elimina
  4. Ahahahah dai non è così male, il fatto che sia fluo lo salva secondo me!

    RispondiElimina
  5. Hihi! Mi sa che non hanno avuto molto successo questi crackle! Anche a me non piacciono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah saranno stati "carini" al loro tempo, ma ora sono un grande e secco NO

      Elimina
  6. Mamma mia che puntata rovinosa della finishpedia questa! Tutti a parlarne male ahhaah :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD non è stato risparmiato da nessuna di noi

      Elimina
  7. Ma questo finish è piaciuto a qualcuna di noi? Pare di no ^_^

    RispondiElimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.